Testi

14 Aprile 2017 webmaster Commenti disabilitati su Essere donna

Essere donna

I contorni dell’essere donna si delineano esplorando altri cieli. Prendendo aerei e riempendo valigie. Viaggiando in solitudine o accompagnate, accarezzando pelli dal colore diverso, amando profumi diversi da quelli di casa, piangendo sotto un altro sole.

Vedendo con i propri occhi che, lontano da qui, esistono luoghi dove essere una bambina e andare a scuola è una rarità. Paesi dove le donne devono abbassare la testa e dire di sì, evitando di esprimere il proprio parere ad alta voce. In Mozambico ho realizzato che poter camminare per strada da sola, a gambe scoperte, è una fortuna. Che cose come tenere i capelli sciolti o mettere lo smalto alle unghie non sono affatto banalità. Ho realizzato quanto sia enorme il privilegio di poter studiare, comprare libri, informarsi. In Svezia poi sono rimasta colpita dai bagni sprovvisti di indicazione di genere, ma tutti forniti di fasciatoio. E così via, in un rincorrersi di città e volti, di modi di vivere profondamente diversi. Dappertutto ci sono passi avanti da fare, stereotipi da abbattere. Il cuore di ogni luogo sono le donne: donne che devono essere libere di muoversi, vestirsi, pettinarsi, viaggiare e amare come desiderano. Di prendere tutti gli aerei che vogliono e vedere di persona che al mondo c’è ancora tantissimo da fare.

Scroll to top