Pensieri

Vomitare un gelato

Pensare ad uno sbaglio che abbiamo adorato commettere è un po’ come vomitare un gelato. Non si sente in bocca quell’inconfondibile sapore acido, non è come quando si vomita dopo aver bevuto troppo – che si sta male e si suda persino, con un amico intento a sorreggere testa e capelli.

Continue Reading

Amici

Ci sono notti che sembrano fatte apposta per restare svegli, per toccare il letto solo quando il sole è già sorto. Ci sono notti in cui è quasi d’obbligo ballare, urlare, finire la drink card, cantare abbracciati e iniziare discorsi complicati con qualcuno che non si è mai visto prima.

Continue Reading

L’uomo giusto

Uno dei motivi principali che rendono difficile trovare la persona giusta è il fatto che, semplicemente, ne conosciamo troppe. Alcuni decenni fa sarebbe stato sconveniente farsi vedere a braccetto con qualcuno che non fosse il fidanzato, ora invece di cose sconvenienti ce ne sono forse troppe poche.

Continue Reading

Voglio essere single insieme a te

“Voglio essere single, ma insieme a te.”

Da fan dell’indipendenza e della libertà questa frase mi è subito piaciuta da morire, salvo poi pensarci meglio. Chi non sa stare single, probabilmente, non ha saputo nemmeno coltivare delle vere amicizie; va da sé che non abbia idea di cosa significhi avere qualcuno che, qualsiasi cosa accada, ti reggerà sempre la testa mentre stai vomitando. O che corra da te a qualsiasi ora, così, per fumarsi una sigaretta. Con cui programmare viaggi, parlare di qualsiasi cosa o stare in silenzio.

Continue Reading

Scroll to top